Le grandi sfide: Parma Bologna 3-3 (Serie C1 82-83)

0
1127
views

Due emiliane al comando del girone A dell’allora Serie C 1, due squadre capaci di avere la meglio sul Vicenza di un giovane (e già fortissimo) Roberto Baggio. Parliamo della stagione 1983-84, una stagione letteralmente dominata da una nobile decaduta come il Bologna e dal Parma, squadra che al contrario si appresta a vivere il periodo migliore della propria storia. Promozione in Serie B per entrambe le compagini, letteralmente alla pari come dimostra il pirotecnico 3-3 andato in scena il 6 novembre 1983 in uno stadio Tardini all’insegna di ben 15 mila spettatori.

Al 9′ il Parma mostra subito che le gerarchie del calcio emiliano possono cambiare: brutto errore di Donà, ne approfitta Tiziano Ascagni che con un rasoterra preciso batte Bianchi in uscita. Il Bologna non ci sta e poco dopo la mezz’ora pareggia con bomber Sauro Frutti: l’ex attaccante del Mantova sfrutta un buco difensivo dei parmensi e mostra le sue abilità tecniche con un perfetto diagonale. Al 39′ il Parma si riporta in vantaggio con un gol spettacolare della bandiera Massimo Barbuti: punizione dal limite e palla all’incrocio dei pali, poi un’esultanza sotto la curva entrata nella storia del Parma Calcio e della Serie C.

Nella ripresa si assiste alla reazione rabbiosa del Bologna: i felsinei prima fanno il 2-2 con Fabbri (perentorio colpo di testa sugli sviluppi di un corner) e poi passano in vantaggio al 56′ con Donà (che si fa perdonare l’errore di inizio gara con un bolide imparabile da fuori area). Nel finale il pareggio del Parma ad opera di Pierluigi Panizza, bravo a girare in rete un assist dalla destra di Gabriele Pin (che quel giorno si scontrò con il cugino Livio).

Curiosità: in campo al Tardini alcuni futuri protagonisti della serie A come Giancarlo Marocchi, Stefano Pioli, Fausto Salsano e lo stesso Gabriele Pin.


IL TABELLINO DELLA GARA

PARMA 3
BOLOGNA 3

PARMA: Gandini, Murelli, Farsoni, Pioli, Panizza, Aselli, Marocchi (59′ Mariani), Pin, Ascagni, Di Pietropaolo (55′ Salsano), Barbuti. All. Perani

BOLOGNA: Bianchi, Bombardi, Logozzo, Donà, Fabbri, Ferri, Paris (85′ Zerpelloni), Pin, Frutti, Facchini, De Ponti (71′ Foglietti). All. Cadè

Arbitro: Cassi di Pisa
Reti: 9′ Ascagni, 33′ Frutti, 39′ Barbuti, 51′ Fabbri, 56′ Donà, 80′ Panizza

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here