Girone A, tutti i tabellini della 12ª giornata (Serie C 2017-18)

0
1072
views
Francesco Tavano Carrarese
Francesco Tavano

Livorno sempre più in fuga nel girone A di Serie C. I labronici superano al fotofinish il Siena grazie ad una doppietta del solito Daniele Vantaggiato: alla luce della vittoria nel derby toscano, i livornesi si portano a +5 proprio sui bianconeri. Al terzo posto ecco l’Olbia, che supera il Giana Erminio con un netto 3-0; un gradino più giù c’è il Pisa, bloccato sul 3-3 da una Pistoiese mai doma (gli ospiti acciuffano il pari grazie alla rete di Zullo al 94′).

Da segnalare, poi, la vittoria dell’Arzachena sul campo del Cuneo e il perentorio 4-1 del Piacenza in quel di Prato. Successo anche per la Carrarese, che supera l’Alessandria grazie ai gol di Francesco Tavano (nella foto in alto) e Biasci.


CARRARESE 2
ALESSANDRIA 1

CARRARESE: Moschin; Tentoni, Cason, Benedetti, Possenti; Rosaia, Cardoselli (39’ st Agyei); Vassallo (44’ st Coralli), Piscopo, Tavano; Biasci (34’ st Cais). A disp.: Lagomarsini, Cazè, Andrei, Maccabruni, Benedini, Marchionni, Saporetti. All. Baldini.

ALESSANDRIA: Agazzi; Celjak, Gozzi, Giosa, Pastore (24’ st Bunino); Sestu, Cazzola (28’ st Branca), Gazzi, Bellomo (24’ st Casasola); Marconi, Gonzalez. A disp.: Vannucchi, Ranieri, Russini, Piccolo, Sciacca, Nicco, Fissore, Pop, Rossetti. All. Stellini.

Arbitro: Provesi di Treviglio
Reti: 15’ pt Marconi, 35’ pt Tavano, 5’ st Biasci.
Ammoniti Benedetti, Biasci, Rosaia


MONZA 2
GAVORRANO 2

MONZA: Liverani, Carissoni, Origlio, Riva, Guidetti, Cori (dal 33 st Barzotti), D’Errico (dal 26 st Gasparri), Cogliati (dal 20 st Ponsat), Caverzasi, Romanò (dal 20 st Galli), Giudici. All. Zaffaroni. A disposizione: Del Frate, Palesi, Palazzo, Trainotti, Perini, Tentardini.

GAVORRANO: Salvalaggio, Ropolo, Cretella, Moscati, Lombardi (dal 19 st’ Mosti), Malotti (dal 6 st Merini), Salvadori, Papini, Finazzi (dal 19 st Conti), Gemignani (dal 37 st Borghini), Vitiello. All. Favarin. A disposizione: Mazzini, Matteo, Zaccaria, Tissone, Mugelli.

Arbitro: Donda di Cormons
Marcatori: 30’pt Giudici (M), 34’pt Cori (M), 25’st Moscati (G), 45’st Mosti (G)
Ammoniti Romanó (M), Giudici (M), Finazzi (G), Conti (G)


PISA 3
PISTOIESE 3

PISA: Petkovic; Filippini, Lisuzzo, Sabotic, Birindelli (53′ Zammarini); Mannini, Gucher, De Vitis; Masucci (87′ Maltese), Negro (70′ Di Quinzio); Eusepi. All. Pazienza

PISTOIESE: Zaccagno; Mulas, Rossini, Zullo; Regoli, Quaranta, Vrioni (69′ Ferrari), Luperini, Minardi; Hamlili; Zappa (75′ Surraco). All. Indiani

Arbitro: Andrea Mei di Pesaro
Reti: 4′ Vrioni (Pt), 8′ Masucci (Pi), 14′ Mannini (Pi), 36′ Regoli (Pt), 85′ De Vitis (Pi), 94′ Zullo (Pt)
Ammoniti: Regoli (Pt), Filippini (Pi), Eusepi (Pi)


PRATO 1
PIACENZA 4

PRATO: Alastra; Polo (39’st Giannini) Martinelli, Marzorati, Badan (15′ st Seminara) Marini, Bonetto (39′ st Liurni) Tchanturia (29′ st Vangi) Ceccarelli, Orlando (15’st Fantacci) Piscitella. A disposizione: Sarr, Cavagna, Cecchi, Rozzi, Demoleon Allenatore: Catalano.

PIACENZA: Fumagalli; Mora (47′ Castellana) Pergreffi, Bini, Masciangelo; Della Latta, Morosini, Segre (46′ st Carollo) Nobile (42′ st Corazza) Romero, Scaccabarozzi (47′ Puttini) A disposizione: Criscione, Lanzano, Pederzoli, Ferri, Masullo, Bertoncini, Castellana, Zecca. Allenatore: Franzini.

Arbitro: Federico Longo di Paola.
Reti: 16’pt Pergreffi; 36’pt Romero, 26′ st Bini, 34′ st Fantacci , 38′ st Morosini
Ammonito Segre (Pc). Al 36’st espulso Romero (Pi)


PRO PIACENZA 0
PONTEDERA 1

PRO PIACENZA: Gori; Calandra, Beduschi, Belotti, Messina; Bazzoffia (68′ Mastroianni), La Vigna (65′ Cavagna), Aspas, Barba; Alessandro, Musetti (65′ Abate). A disp.: Bertozzi, Belfasti, Cesari, Starita, Ricci, Monni, Battistini. All.: Fulvio Pea

PONTEDERA: Contini; Frare, Vettori, Risaliti; Calcagni, Spinozzi, Caponi, Gargiulo (87′ Paolini), Corsinelli; Pinzauti (74′ Borri), Pesenti (89′ Cassani). A disp.: Biggeri, Marinca, Tofanari, Romiti, Mastrilli, Pandolfi, Ferrari. All.: Ivan Maraia

Arbitro: Marco Acanfora di Castellammare di Stabia
Rete: 64′ Frare
Ammoniti La Vigna, Aspas, Frare, Gargiulo


CUNEO 0
ARZACHENA 1

CUNEO: Stancampiano; Quitadamo, Conrotto, Boni, Testoni; Gerbaudo, Pellini, Rosso; Anastasia (33’st Martino), Aperi (41’st Mobilio), Zamparo. A disposizione: Bambino, Baschirotto, Andrea Cristini, Genovese, Secondo, Dell’Agnello, D’Agostino, Maresca, D’Ignazio. All.: Massimo Gardano.

ARZACHENA: Ruzittu; Arboleda, La Rosa, Piroli, Peana; Lisai (41’st Varricchio), Casini, Bertoldi (34’st Nuvoli); Curcio (46’st Aiana); Sanna, Vano (34’st Baldanzeddu). A disposizione: Cancelli, Maestrelli, Sbardella, Taufer, Esposito, Russu. All.: Mauro Giorico.

Arbitro: Daniele Rutella di Enna.
Rete: st 20’ Bertoldi (A).
Ammoniti: Conrotto, Anastasia (C), Piroli, Casini, Nuvoli (A). Al 16’ Curcio (A) sbaglia un calcio di rigore.


SIENA 1
LIVORNO 2

SIENA: Pane; Brumat, Sbraga, D’Ambrosio, Iapichino; Cristiani (33’st Damian), Gerli, Vassallo (38’st Lescano); Guberti (33’st Bulevardi); Campagnacci, Neglia (25’st Emmausso).
A disposizione: Crisanto, Panariello, Rondanini, Terigi, Mahrous, Guerri, Cruciani, Romagnoli. Allenatore Mignani.

LIVORNO: Pulidori; Franco, Pirrello, Gasbarro, Pedrelli (38’st Gonnelli); Bruno (38’st Gemmi), Luci; Doumbia (38’st Doumbia), Murillo (31’st Morelli), Valiani; Vantaggiato.
A disposizione: Romboli, Hadziosmanovic, Giandonato, Borghese, Baumgartner, Pérez, Montini, Ponce. Allenatore Sottil.

Arbitro: Amabile di Vicenza
Reti: 8’ st Vantaggiato, 40’ st Sbraga, 47’ st Vantaggiato.
Ammoniti Doumbia, Sbraga, Murilo, Vantaggiato, Vassallo.


OLBIA 3
GIANA ERMINIO 0

OLBIA: Aresti, Pisano (54’ Pinna), Dametto, Iotti, Cotali, Muroni, Biancu, Feola (73’ Pennington), Senesi (83’ Piredda), Ragatzu (83’ Arras), Ogunseye. A disp.: Idrissi, Van der Want, Manca, Murgia, Vasco Oliveira, Vispo, Marongiu, Leverbe. All.: Bernardo Mereu

GIANA ERMINIO: Sanchez, Perico, Bonalumi, Montesano, Foglio, Iovine (77’ Sosio), Marotta, Pinardi (46’ Greselin), Chiarello (68’ Degeri), Perna (68’ Bardelloni), Bruno (68’ Okyere). A disp.: Taliento, Concina, Pinto, Seck, Caldirola, Rocchi, Capano. All.: Cesare Albè

Arbitro: Marco Ricci di Firenze
Reti: 28’ Ogunseye, 58’ rig. Ragatzu, 65’ Feola
Ammoniti Dametto, Perna, Sanchez, Montesano


VITERBESE 2
LUCCHESE 2

VITERBESE: Iannarilli, Pacciardi, Cenciarelli, Celiento, Kabashi (dal 75′ Mendez), Bismark (dal 46′ Vandeputte), Razzitti, Sini, Baldassin, Tortori (dal 46′ Musacci), Varutti. In panchina: Pini, Peverelli, Musacci, Mendez, Vandeputte, Micheli, Mbaye, Zenuni, Sanè, Di Paolantonio. Allenatore: Federico Nofri.

LUCCHESE: Albertoni, Cecchini, Arrigoni (dal 63′ Mingazzini), Capuano (dal 21′ Maini), Merlonghi, Fanucchi (dall’83’ Russo), Baroni, Nolè (dall’83’ Magli), De Vena, Espeche, Damiani. In panchina: Di Masi, Maini, Mingazzini, Razzanelli, Bragadin, Russo, Bortolussi, Cardore, Magli, Pagnini. Allenatore: Giovanni Lopez.

Arbitro: Ivan Robilotta di Sala Consilina.
Reti: 44′ De Vena (L), 47′ Razzitti (V), Nolè 59′ (L), 77′ Celiento (V).
Ammoniti: Varutti (V), Cenciarelli (V), Razzitti (V), Maini (L)

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here