Chi sale in Serie C? Le promozioni dai dilettanti

0
1602
views
Serie C 92 93 Ravenna Francesco Toldo

È lunga, lunghissima la fila di squadre che ambiscono a partecipare al campionato di Serie C. Si tratta, però, di un percorso difficile quello che si trovano ad affrontare le compagini impegnate nei nove gironi di Serie D.

Le modalità: chi passa in Serie C

Solo nove posti sicuri, poi c’è da sperare in rinunce, fallimenti o improbabili ampliamenti dei tre gironi (si va, infatti, verso una riduzione delle squadre anno dopo anno). Certi della promozione in Serie C, insomma, solo le prime classificate nei nove gironi della Serie D: un’impresa tutt’altro che facile, anche considerando la presenza in quarta serie di molte nobili decadute del calcio italiano.

Serie D, la giostra dei play-off

Al termine della stagione regolare, partecipano ai play-off le squadre che si sono classificate dal secondo al quinto posto dei singoli raggruppamenti. Le vincitrici si affrontano poi con le finaliste e una semifinalista della Coppa Italia di Serie D. Alla fine dei giochi si stabilisce così una graduatoria per eventuali ripescaggi.

Negli anni molte squadre sono state ripescate nonostante la mancata vittoria del campionato di Serie D. Nella stagione 2018-19 Imolese e Cavese, a cui bisogna aggiungere la Juventus Under 23; nell’anno precedente si ricorda la Triestina.

(Nella foto, il Ravenna 92-93 con Francesco Toldo come portiere)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here